Creare una visualizzazione degli articoli (nodi) in una tabella con Views in Drupal 5.2

Di default, Drupal mostra tutti i campi di un termine (cioè di un elemento di una categoria) quando si clicca su di esso.

Ad esempio, cliccando su un ipotetica categoria “prodotti”, otterrò una schermata con gli ultimi 10 prodotti inseriti e, per ogni prodotto, saranno mostrati tutti i campi (ad. es. nome del prodotto, descrizione, prezzo e immagine).

Questa impostazione può essere modificata tramite il modulo Views che, appunto, consente di personalizzare le viste dei dati pubblicati tramite Drupal.

modulo_views

Il primo passo è scaricare il modulo Views, decomprimerlo e uploadarlo nella cartella Modules. Poi si accede al pannello di amministrazione di Drupal e si abilita da amministra >> moduli (admin/build/modules). Infine si va su amministra >> struttura del sito >> views (admin/build/views).

pdc_view

Per creare una “vista personalizzata” si clicca su Add. Si arrierà ad una pagina suddivisa in più sezioni.

Basic Information

In Basic Information si dà un nome alla vista. Il nome stabilito non sarà quello della pagina che stiamo costruendo, ma viene usato dal sistema amministrativo di Drupal. 

In questa sezione è possibile inoltre stabilire chi vi ha accesso e dare una descrizione della vista (che apparirà solo nel pannello di controllo di Drupal).

Pagina

In questa sezione si stabiliscono quali informazioni di base vogliamo mostrare. La sezione è suddivisa in sotto sezioni.

Innanzitutto va “spuntato” Provide Page View per attivare la “vista pagina” e va dato un nome all’url.

In View Type si decide come mostrare i dati (i nodi):

  • full nodes: mostra tutti i dati (quindi non avrà effetto la successiva sezione Fields)
  • teaser list: mostra i dati in forma di lista “abbreviata”
  • table view: mostra i dati in forma tabellare (ha il vantaggio di poter ordinare i campi)
  • list view: mostra i dati in forma di elenco

Titolo è un testo che sarà pubblicato all’inizio della pagina che stiamo costruendo.

Use Pager serve per disporre i dati su più pagine, come stabilito da Nodes per Page. Conviene lasciarlo checckato e stabilire un numero di elementi da mostrare (nodi) adeguato.

Breadcrumb trail should not include “Home” può essere tralasciato.

Le altre sottosezioni (intestazione, footer, empty text e menu) permettono di personalizzare la pagina. In breve intestazione e footer permettono di inserire un testo libero sopra o sotto la pagina, che può essere utile anche per inserire banner o animazioni flash. Empty Text visualizza un testo se nessun risultato viene fornito da quella vista (può essere utile indicarlo). Infine Menu, per il momento devo testarlo!

Block

Analogo alla sezione Pagina, serve per creare un blocco con informazioni estratte dai nodi. Ad esempio, se voglio mostrare i commenti più recenti o i post più votati, faccio un blocco con questi elementi, che poi potrò posizionare dove credo nel template tramite amministra >> struttura del sito >> blocchi / menu. POTENTE!

Il funzionamento è del tutto simile alla sezione Pagina.

Fields

In “Fields” si specificano quali campi vogliamo pubblicare nella nostra pagina.

Nel menù a tendina è presente una serie di voci, che dipende anche dai moduli installati. Quello che noi vogliamo qui è una tabella con i nomi dei prodotti inseriti in Drupal (potrebbe anche essere una tabella con i titoli di notizie inserite o con i titoli dei post di un forum o con i nomi delle immagini, ecc. ecc.) quindi seleziono “Node: Title” e clicco su “Add Field”.

A questo punto posso specificare come sarà mostrato il contenuto del campo prescelto tramite una serie di opioni aggiuntive:

Label: il nome della colonna dei nodi, cioè i nomi dei prodotti (in questo caso: “Prodotti”)

Handler: non so cosa sia! Lascio “Normal”.

Options: come voglio che siano mostrati i nodi, cioè linkati al nodo completo (As Link) o no.

Sortable: se voglio dare la possibilità agli utenti di ordinare le colonne della tabella.

Default sort: l’ordinamento predefinito quando sarà visualizzata la pagina (di default, per ordine di inserimento)

Ops: inizialmente solo l’icona del cestino per rimuovere il campo aggiunto. Se sono presenti più campi, ci sono anche delle frecce per sistemare l’ordine dei campi stessi.

Il nome del prodotto però non mi è sufficiente; siccome ho classificato i prodotti in categorie, voglio mostrare anche quelle accanto al nome. Per far questo devo aggiungere un altro campo. Clicco nuovamente su “Add Field”, selezionando “Taxonomy: Terms”

(nota: oltre a “Taxonomy: Terms” saranno presenti anche altre opzioni a seconda del numero di vocabolari creati; ad esempio potrei avere “Taxonomy: Terms for Offerte”, “Taxonomy: Terms for Cravatte”, ecc.)

Ricorda che il contenuto del menù a tendina, quindi i campi che è possibile mostrare, dipende dai moduli attivati. Ad esempio se è stato installato un modulo per la votazione dei post, sarà presente tra le voci del menù a tendina, una voce per pubblicare il numero dei voti ottenuti da quel post.

Arguments

Per ora lo tralasciamo.

Filtri

I filtri servono, come dice il nome, per filtrare le informazioni da mostrare.

Anche se non è strettamente necessario, conviene sempre aggiungere il filtro “Node: Published”.

Una volta aggiunto un filtro, devono essere specificati i campi “Operator”, “Valore” e “Exposed Filters” che server per mostrare il filtro al visitatore del sito.

Un altro filtro necessario è “Node: Type”, per selezionare quali informazioni pubblicare nella tabella.

Mi spiego meglio: senza questo filtro troveremmo nella tabella tutti i nodi presenti in Drupal, quindi anche i link alle pagine “Chi siamo”, “Faq”, ecc., cosa che noi non vogliamo perchè intendiamo mostrare solo l’elenco dei prodotti.

Col filtro “Node: Type” possiamo specificare il tipo di nodo da pubblicare. In parole più semplici, attivando questo filtro determino quale tipo di nodi pubblicare: nel nostro caso setto il filtro “Node: Type” Is One Of Prodotti (stando attento a non selezionare “Image”, “Page” e “Story”).

Exposed Filters

Per ora lo tralasciamo.

Sort Criteria

Qui si può stabilire il criterio di ordinamento iniziale dei nodi pubblicati.

Annunci

2 risposte a “Creare una visualizzazione degli articoli (nodi) in una tabella con Views in Drupal 5.2

  1. intanto grazie, attraverso il tuo sito ogni tanto trovo delle risposte ai miei dubbi. io vorrei cercare di effettuare una ricerca ed una vusalizzazione filtrando delle thumbnail hai mai pensato a visualizzazioni di questo genere?
    Ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...