Far riconoscere i file .module a Dreamweaver MX 2004

Sul blog W3factory.it ho trovato un interessante post sull’argomento.

In sostanza Dreamweawer non riconosce di default tipologie di file che esulano dai classici .php, .asp, ecc.

Per fargli aprire in automatico altri tipi di file, in questo caso .module di Drupal, ma anche i .htaccess, si procede in questo modo:

Menù Modifica > Preferenze > Tipi di file/Editor

module

e nel campo Apri in vista codice si aggiungono le estensioni dei file che ci interessa (nel nostro caso .module e .htaccess).

A questo punto Dreamweaver riconoscerà questi tipi di file.

Per i .module, siccome non sono altro che blocchi di codice php, è possibile fare anche qualcosa di più: il “coloring” del codice. Fare in modo cioè che Dreamweaver visualizzi di colore diverso proprietà, dichiarazioni, ecc., ecc.

Per far questo: aprire il file MMDocumentTypes.xml in C:\Program Files\Macromedia\Dreamweaver MX 2004\Configuration\DocumentTypes (anche con DW stesso) e modificare la riga inerente al PHP (nel caso di Dreamweaver MX 2004, la riga 67) in questo modo:

<documenttype id=”PHP_MySQL” servermodel=”PHP MySQL” internaltype=”Dynamic” winfileextension=”php,php3,php4,php5,module” macfileextension=”php,php3,php4,php5,module” file=”Default.php” writebyteordermark=”false”>

Si salva, si chiude DW e si riavvia e il gioco è fatto!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...